Cerca
  • Rossano Mazzieri

Santoporo XC, uno spettacolo internazionale

CASTELFIDARDO - Sarà l’unica gara della stagione a carattere internazionale nelle Marche, richiamerà quasi un migliaio di partecipanti offrendo opportunità di confronto sia alle categorie dei ‘big’ che a quelle giovanili, regalerà uno spettacolo agonistico di alto livello fungendo da volano turistico e promozionale per il territorio. In una parola: SantoporoXC. Esanatoglia si prepara ad accogliere una due giorni di emozioni nel week-end 30 aprile - 1 maggio: prima giornata riservata ai professionisti con il ‘main event’ inserito nel calendario U.C.I. (Union Cycliste Internationale) valido per assegnare punti per la Coppa del Mondo e quinta prova dell’Italia Bike Cup, seconda giornata inserita nel calendario del Gran Prix Centro Italia Giovanile come terza tappa.

La macchina organizzativa è in pieno fermento: il gruppo composto da Superbike Bravi Platforms team Castelfidardo ed Esatrail in collaborazione con il Motoclub Esanatoglia e l’Amministrazione Comunale, con il patrocinio di Regione Marche, Provincia di Macerata e Coni Marche, sta preparando il percorso ad anello che si sviluppa per 4 km con un dislivello di 160 mt all’interno del circuito permanente di cross country nel grembo del Monte Porro. Un ambiente naturale curato in ogni dettaglio, attrezzato per gestire l’ospitalità e foriero di un ricco montepremi che per l’Italia Bike Cup raggiunge i diecimila euro mettendo in palio mezzo punto in più ai concorrenti (1,5 anziché 1).

Ad iscrizioni ancora aperte, i numeri si annunciano reboanti: 300 gli atleti nella fascia di età tra i 17 e i 30 anni previsti allo start dell’Italia Bike Cup, 500 quelli attesi al Gran Prix Centro Italia Giovanile (13-16 anni), con un indotto di oltre 300 addetti ai lavori e un pubblico stimabile attorno ai 1000 spettatori per ciascuna giornata, gravitando nelle strutture ricettive convenzionate. Tra i campioni che si daranno battaglia per la vittoria di tappa e per incrementare il bottino in classifica generale, il team Santa Cruz FSA, la campionessa italiana in carica di cross country e numero sei del ranking mondiale Eva Lechner, l’ex campione europeo Gioele Bertolini con tutto il team Trinx e l’osimano Alessio Agostinelli, cresciuto nella Superbike Bravi, attualmente atleta di punta della Ktm Elettrosystem.

Il programma prevede l’arrivo dei team, il training e il technical meeting nel pomeriggio di venerdì 29 aprile; sabato il ‘via’ alle gare dell’Italia Bike Cup, a cominciare da junior maschile (10.30) e femminile (12.30) e alle 14.30 le categorie internazionali open con cerimonie di premiazione a seguire. Domenica 1 maggio, per il Gran Prix Centro Italia Giovanile, scattano a partire dalle 9.30 esordienti donne, allieve ed esordienti e a seguire gli allievi. Un circuito in cui la Superbike Bravi Platforms è anche in lizza per piazzamenti importanti individuali e nella classifica per società dopo l’ottimo impatto nella tappa inaugurale di Anagni, dove Morgan Dubini ha trionfato fra gli allievi di II anno, Sofia Bartomeoli ha colto un bel secondo posto, Alice Marinelli il quarto e Alice Mazzieri il sesto.

La copertura televisiva del Santoporo XC a cura di Atlantide Srl confluirà nella corposa sintesi in onda sul canale sky 214 in chiaro e nei servizi su RaiSport, Bike Channel, circuito Bike Tv Network che comprende 48 emittenti locali, una nazionale e 6 web tv.

L’evento è sostenuto da un pool di sponsor che ha al vertice Halley Informatica, Cingolani bike shop, Chemiba e CTF automazioni, con la collaborazione di Bravi Platforms, Adamo, Fab srl, Co.Ri srl, Castellino, Euromarketing, Mag Giardini, Avis Esanatoglia, Impresa edile Ambrosi Sauro, MaxiGarden, Plasgomma e Nicolini air logistic.

Info e iscrizioni entro il 25 aprile su: https://www.superbiketeam.it/iscrizioni-santoporoxc-2022



164 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti